Pierpaolo Bodini
Pierpaolo Bodini

Morire a 18 anni di lavoro Pierpaolo Bodini stava lavorando nei campi vicino a Lodi. Questa mattina 20 Giugno 2024 Pierpaolo sarebbe stato schiacciato da un pezzo di un macchinario, probabilmente una seminatrice. Il giovanissimo ragazzo è morto sul colpo, nemmeno i paramedici accorsi sul posto sono riusciti a salvarlo. Un secondo ragazzo di anni 20 è rimasto coinvolto indirettamente in questo nuovo fatto di morte nei luoghi di fatica, di lavoro precario e totalmente insicuro. È stato portato in ospedale e per ora non pare essere in pericolo di vita.

Una strage senza fine. Senza tempo e senza spazio.
Ci dispiace Pier. Tanto. La rabbia è tantissima come il dolore per un’altra giovane vita spezzata e depredata dal sistema. Depredata a tal punto da perdere tutto. Tutto.
Un mondo che uccide.

Per maggiori informazioni cliccate qui, con articolo in aggiornamento (Fanpage)

Condividi dal basso