Il nostro turno


Il nostro turno.
๐Ÿ‘‰ Qualche giorno fa mi trovavo seduto al tavolino di un piccolo bar. Di fronte a me Filippo, un anziano simpatico col quale scattรฒ praticamente subito un lungo racconto fra esperienze, lotte, lacrime e sorrisi. Nelย 68ย erano anni unici. E quel saluto cordiale, educato: “Giovane ora รจ il vostro turno” sussurrato con quella vena di malinconia e quasi di sconfitta. Ci rivediamo presto caro Filippo. Al prossimo racconto.

Il nostro turno
Il nostro turno
Il nostro turno
Il nostro turno
Il nostro turno
Il nostro turno
Il nostro turno
Il nostro turno
Condividi dal basso